Milo Vannelli

Il primo anno di lezioni con Roberto Frati al conservatorio di Firenze fu un trauma. Non progredivo e me ne sfuggiva il motivo,  eppure studiavo, ci mettevo tempo e passione ma non capivo cosa non andava. Fino a quando, ad un corso estivo, fu Marco...

INFORMATIVA

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.